CONDIVIDI

435,31 Km/h : questo è il dato, ora ufficiale, che incorona la Hennessey Venom Gt “auto di serie più veloce del mondo” , detenuto prima di lei dalla Bugatti Veyron Supersport, che aveva fatto registrare “solamente” 431,72 Km/h. D’altronde questo cambio di testimone era nell’aria da tempo e già c’erano stati vari tentativi di avvicinare il record precedente, ma era sempre mancato un qualche dettaglio a far si che ciò si verificasse. Ad esempio una pista sufficientemente lunga: tutte le Bugatti da record hanno fatto registrare la loro punta massima sulla pista di Ehra-Lessien, un anello di 10 Km situato in Bassa Sassonia. La Hennessey invece, si era sempre dovuta accontentare di piste di decollo “normali” o di strade più o meno dritte per attaccare il record. Stavolta però, sotto le esperte mani del tester Brian Smith, i 1244 cv della Venom si sono potuti scatenare lungo i 5 Km della pista di atterraggio dello Space Shuttle e il rappresentante della Racelogic (azienda specializzata nell’acquisizione dati GPS), non ha potuto far altro che confermare l’incredibile valore di punta ottenuto.

Una vera belva- a impressionare della Venom non è solo la sua stratosferica velocità massima, ma anche e soprattutto le sue credenziali tecniche: telaio e struttura di derivazione Lotus Exige, un 7.0 litri V8 bi-turbo che eroga 1244 cv e 1244 Kg di peso per un rapporto peso-potenza di 1:1(roba da F1!). Da segnalare anche che per raggiungere i 300 Km/h sono necessari solamente 13,62 secondi. A questo punto, qualora vi fosse venuta voglia di ordinarne una, preparatevi a sborsare 1 milione di dollari , ad aspettare 6 mesi e ad essere tra i primi 29(numero degli esemplari che verranno prodotti) a fare tutto ciò. A dimenticavo: cercate di trovare qualcuno che abbia una pista di atterraggio per Space Shuttle.

dmca-badge-w100-2x1-03 Ora è ufficiale: la Hennessey Venom GT è l'auto di serie più veloce del mondo.