CONDIVIDI

Supercar, il salone dell’auto romano che l’anno passato ha fatto la sua prima entrata in scena, è pronto per il bis. Si terrà dal 9 all’11 Ottobre sempre nei padiglioni di Fiera Roma. Come l’anno passato, il testimonial dell’evento sarà Giancarlo Fisichella, impegnato questo weekend ad Atlanta e la settimana prossima in Cile ritornerà giusto in tempo per l’inaugurazione di Supercar venerdì 9 Ottobre. Le vetture non convenzionali, artigianali e da competizione saranno le protagoniste indiscusse sui 35.000 mq di spazi espositivi ma anche nei 40.000 mq di aree esterne in qui il pubblico potrà provare l’adrenalina della drift experience, effettuare test drive gratuiti o godersi gli stunt show e le esibizioni in pista. Senza dimenticare le modelle che accompagnano le principali auto presenti, che si sono meritate l’appellativo di “supercarine”. Al Supercar di quest’anno potranno essere ammirate vetture artigianali, di Formula 1 e di alcuni dei marchi più famosi in campo di supercar, tra cui: Ferrari, Lamborghini, Maserati, McLaren, Porsche, Bentley, Mazzanti e Tesla. Inoltre quest’anno ci sarà anche uno spazio dedicato al NASCAR, con l’esposizione delle Chevrolet SS da 415cv del Caal Racing Team.

Alcune foto scattate da AutoAddicted lo scorso anno, seguiteci sulla nostra pagina Facebook per visionare quelle di quest’anno! 😉

La Maserati esporrà l’ammiraglia Quattroporte, la Ghibli e la Maserati GranTurismo MC Stradale Centennial Edition. Quest’ultima vanta un motore V8 aspirato da 4,7 litri e 460 CV, trazione posteriore e cambio elettroattuato accoppiato al differenziale, per uno scatto 0-100 km/h in soli 4,5 secondi, una velocità massima di 303 km/h e freni carbo-ceramici Brembo. Inoltre sarà sicuramente possibile accontentare le vostre pupille con la ultima arrivata in casa Maranello, la Ferrari 488. Ci sarà anche la nuova Porsche Cayman GT4 che, con il suo boxer sei cilindri da 3,8 litri e 385 cv, ha bloccato il cronometro ai 7 minuti e 40 secondi sulla Nordschleife del Nürburgring. La categoria “mobilità elettrica” è colmata con la Tesla ModelS, vettura completamente elettrica con prestazioni da supercar, passando da 0 a 100 km/h in soli 3,3 secondi. Mentre per chi volesse sperimentare l’ebbrezza della pista, si potranno inoltre provare diversi simulatori professionali di Formula 1 e GT.

In campo Tuning, Supercar ospiterà la finale italiana del concorso Emma, indetto dalla European Mobile Media Association e valevole per le qualifiche alla finale Europea che si terrà a Salisburgo.

Per gli amanti della Ferrari, Domenica 11 Ottobre il Club Passione Rossa sarà presente con un mega-raduno Ferrari che vedrà proprio in Fiera Roma il punto di arrivo. Oltre trenta esemplari di vari modelli rimarranno nell’area esterna dei padiglioni di Supercar per quasi tutta la domenica e sarà possibile incontrare i proprietari.

dmca-badge-w100-2x1-03 Supercar - tutto pronto per la seconda edizione