CONDIVIDI

Quest’auto ricorda molto l’Aston Martin Lagonda, ammiraglia di lusso con una linea molto eccentrica ed angolare con qui la casa britannica rispolverò il nome Lagonda dal 1976 al 1990, anno in cui ne cessò la produzione.

Ma ora vi starete chiedendo, come fate ad essere sicuri che sia una Aston Martin? Semplice, la targa è registrata a nome della Aston Martin, precisamente “GREY, 2014 ASTON MARTIN UNKNOWN 4 DOOR SALOON“. Inoltre si può risalire al motore (5935cc V12) e per non finire alla data di prima registrazione (08/04/2014).

Ora che abbiamo appurato che si tratta di una vera e propria Aston Martin passiamo a qualche analisi più dettagliata.

Sforzandoci ad intuire le forme e cercando di vedere oltre la pellicola camo caratteristica di ogni spy-car che si rispetti, possiamo vedere che la siluette è molto squadrata e la griglia anteriore sembra sfornata con lo stesso stampo della Rapide-S. Un’altro segno distintivo che salta subito all’occhio è la fedeltà con cui è stato mantenuto lo stesso numero di proiettori, 3 a destra e 3 a sinistra, che caratterizzavano la vecchia Aston Martin Lagonda.

Non è ancora chiaro se il modello sarà prodotto in tiratura limitata, come la sorella CC100, o se sarà inserito nella line-up dei modelli in vendita. In questo ultimo caso darebbe filo da torcere alle concorrenti, come la Rolls Royce Ghost Series II, Bentley Flying Spur, Porsche Panamera e Maserati Quattroporte. Nello stesso tempo potrebbe anche dare ad Aston Martin qualcosa da offrire ai clienti cinesi facoltosi, che preferiscono l’essere “guidati” al “guidare”.

Questa vettura, come già premesso, è alimentata da  un motore 5,9 litri V12, ma ci sono buona probabilità che nel modello di produzione potremmo trovare un V8 o V12 turbo AMG, grazie alla recente partenership tra Daimler e Aston Martin.

L’arrivo stimato si prevede entro la fine dell’anno e se si tratta di una macchina di produzione i prezzi potrebbero oscillare tra 180.000 € e 360.000 €. Ma, qualora fosse costruita in soli pochi esemplari, il prezzo potrebbe essere un numero di circa sette cifre.

dmca-badge-w100-2x1-03 Spiata una misteriosa Aston Martin berlina - forse è meglio chiamarla Lagonda