CONDIVIDI

A giudicare dai milioni di video presenti nel web, la Russia sembra proprio un posto grigio e noioso: deve essere per questo che i suoi abitanti tendono a sballarsi con vodka scadente e/o a cimentarsi in imprese ardite o quantomeno strambe. Forse è proprio per noia, troppo tempo libero o semplicemente estro creativo che i nostri amici russi hanno pensato bene di reinterpretare il loro sport invernale preferito, il Curling, usando però delle vecchie Vaz 1111 Oka al posto del comune “sasso”; le regole sono identiche, con l’assenza delle scope e la presenza di un guidatore che può cercare di indirizzare l’auto per “sbocciare” le altre oppure seguire altre strategie. Ovviamente il tutto viene fatto senza cinture di sicurezza, cosa alquanto curiosa se si pensa che il tutto è sponsorizzato da una compagnia di assicurazioni che punta a far riflettere sulla sicurezza. Vi è venuta voglia di giocare?