CONDIVIDI

Questo è il frutto di un lungo sviluppo in pista, figlio della collaborazione tra BMW e il reparto BMW Motorsport, e con la “consulenza speciale” dei piloti del DTM Timo Glock e Bruno Spengler: le nuove BMW M3 e M4, “sorelle” e a tutti gli effetti figlie della pista e di una lunga tradizione sportiva targata Motorsport. Del resto le specifiche tecniche sono eloquenti: 3.0 TwinPower Turbo 6 cilindri in grado di “sputare” 431 cv e 550 Nm tramite le ruote posteriori. La conseguenza di tutto ciò sono prestazioni da sportiva di razza (0-100 Km/h in 4,1 secondi, 250 km/h di velocità massima autolimitata col sequenziale 7 marce) e consumi limati del 25% rispetto ai precedenti modelli col V8 aspirato. Una bella mano alle prestazioni e all’handling lo danno le nuove plastiche rinforzate con fibra di carbonio (CFRP) e l’intenso utilizzo di alluminio, che fanno segnare sulla bilancia un bel -80 Kg.

P90140432_highRes Nuove BMW M3 e M4: eccole!

P90140430 Nuove BMW M3 e M4: eccole!

P90140408_highRes Nuove BMW M3 e M4: eccole!

Per quanto riguarda lo stile, non si discosta molto da quello delle rispettive concept e come da tradizione abbina sportività e eleganza, con i 4 classici scarichi sportivi, prese d’aria e passaruota lievemente maggiorati. Anche gli interni seguono la stessa filosofia e rispetto ai modelli “normali”, vedono il largo uso di carbonio e l’adozione di sedili e volante sportivi.

P90140416_highRes Nuove BMW M3 e M4: eccole!

P90140423_highRes Nuove BMW M3 e M4: eccole!

P90140424_highRes Nuove BMW M3 e M4: eccole!

Per i prezzi e ulteriori informazioni di vendita, ci sarà da aspettare Gennaio e il Salone di Detroit, quando avverrà la presentazione ufficiale.